Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

dovresti spiegarlo a berlusconi, lui vede bolscevichi ovunque

avvelenata è il termine più appropriato, bravo

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

Varese: giovane violentata davanti casa

SOMMA LOMBARDO (Varese) - Una ragazza di 23 anni e' stata aggredita e violentata da due uomini, alle 3 della notte tra sabato e domenica. La donna sarebbe stata fermata dai due mentre scendeva dall'auto, nella piazza davanti casa sua: trascinata a terra, e' stata picchiata e violentata.

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

<!-- s:?: --><img src="{SMILIES_PATH}/icon_question.gif" alt=":?:" title="Question" /><!-- s:?: -->

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

appunto,  <!-- s:?: --><img src="{SMILIES_PATH}/icon_question.gif" alt=":?:" title="Question" /><!-- s:?: -->

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

?
provo a spiegarvelo io..siccome il topic..è sulla castrazione..velas ha riportato un episodio...per cui la castrazione sarebbe utile..e giusta sentenza.

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

ah-ah, l'avevo intuito...ma velas non l'ha specificato
facciamo che torniamo a romperci la testa con i fatti di cronaca (violenza sulle deonne, omicidi, bambini picchiati) <!-- s:?: --><img src="{SMILIES_PATH}/icon_question.gif" alt=":?:" title="Question" /><!-- s:?: -->
...così ci possimo dimenticare di tutto il resto, senza rimpianti...non dico che siano fatti non gravi, ma ci rendiamo conto che in un telegiornale di 30 minuti 12 sono occupati dal calcio-calciopoli, 13 dalla cronaca (possibilmente nera), 2 il tempo, 3 la politica...peccato che l'ultima interessi la vita di tutti (volenti e noleti) dal momento in cui si mette piede fuori di casa (se non già in casa)

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

mi rendo conto !
e penso anche io che la politica dovrebbe..occupare piu spazio..dato che riguarda la vita di tutti !
cè anche da dire che purtroppo a molta gente interessa di piu il calcio..calciopoli e le sorti della propria squadra del cuore...
<!-- s:evil: --><img src="{SMILIES_PATH}/icon_evil.gif" alt=":evil:" title="Evil or Very Mad" /><!-- s:evil: --> spero che il milan non vada in B..ma ci sono cose piu importanti.

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

provo a spiegarvelo io..siccome il topic..è sulla castrazione..velas ha riportato un episodio...per cui la castrazione sarebbe utile..e giusta sentenza.[/quote:283cesdf]

grazie


penso anche io che la politica dovrebbe..occupare piu spazio..dato che riguarda la vita di tutti !
[/quote:283cesdf]

vallo a spiegare al direttore di studio aperto, lui ha un'altra scala di priorità

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

<!-- slol --><img src="{SMILIES_PATH}/icon_lol.gif" alt="lol" title="Laughing" /><!-- slol -->
perchè emilio? ha la vocazione per fare il comico, ma gli manca il coraggio! così gli tocca restare al tg4

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

emilio fede è il direttore di studio aperto?

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

no, fede è il direttore del tg4, a studio aperto ci sta mario giordano (quello gobbo, con la faccia da bimbo e la voce gracchiante)

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

eh infatti mi sembrava di aver intravisto un individuo lumacoso

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

ciao a tutti

non ho potuto fare a meno di notare che avete parlato molto delle punizioni ma secondo me certe cose o vanno affrontate alla radice oppure staremo sempre a zero.

io penso che finchè nella nostra società gli equilibri di potere tra uomini e donne non satranno adeguatamente equiparati avremo sempre, all'interno di certe fasce sociali, una strisciante convinzione a considerare le donne a disposizione dei maschi.
un uomo che uccide la moglie perchè non accetta la separazione è un uomo innamorato di un oggetto che crede di possedere e quando sa che non può più essere suo, allora decide di sottrarlo agli altri con un gesto estremo.
un uomo che stupra una donna è un uomo che vede il rapporto sessuale con come qualcosa di dovuto, che non dipende dalla volontà di lei, ma dalla sua.e dunque anche qui la donna è considerata oggetto di sfruttamento da parte dell'uomo.

lo sfruttamento della prostituzione è un altra forma di violenza, meno diretta, ma figlia della stessa concezione che vede le donne come oggetti del piacere dei maschi

ci sono molti fattori che acuiscono il problema della violenza, ad esempio la pornografia, ora più diffusa che mai grazie a internet e che sta facendo tra l'altro dilagare il fenomeno odioso della pedofilia.

la pornografia sulla rete è come una malattia per certe persone che tendono a distorcere la dimensione reale dei rapporti.

inoltre la diffusione mediatica di messaggi sempre più ostentati aiuta il tutto, spesso abbiamo una pessima educazione fin dai giovanissimi (i più vulnerabili) di cui sempre piu frequentemente avvertiamo i fenomeni allarmanti di bullismo e violenza sessuale (le baby gang altro non sono che gruppi organizzati alla sopraffazione dei più deboli).

quindi c'è, secondo me una serie di fattori che portano ad una percezione alterata dei rapporti tra uomo e donna, e finchè questi fattori ci saranno non si risolverà i problemi.

per quel che riguarda la castrazione chimica credo sia inutile, tra l'altro si è dimostrato che aumenta l'aggressività, quindi meglio una sana e sicura rinfrescatina nelle carceri.

Administrator has disabled public posting
Guest
Ospite
useravatar
User Info

Re: CASTRAZIONE?

ciao a tutti

io credo che una soluzione "punitiva" non funziona: non si può educare da questo punto di vista.

seconda cosa la castrazione è qualcosa di fisiologico che non incide a livello psicologico e, anzi, aumenta l'aggressività e l'idea di aver subito un torto che diventa rabbia: se non si capisce cosa è giusto o sbagliato (cosa evidente nei casi di persone che commettono crimini di questo genere) come si può accettare una "punizione" di questo tipo?

l'uomo castrato è un uomo che viene represso, la repressione fomenta altra aggressività.

c'è da dire che in tutto questo marasma di informazioni, sulle quali si fa non poco spettacolo, fomenta anche l'aggressività delle donne che si sentono minacciate: questa paura può generare altra aggressività, vedi le storie sullo spray al peperoncino e altre armi "improprie" che le donne americane possono tranquillamente acquistare nello stesso supermercato dove poi va anche lo stupratore, il rapinatore ecc...

credo, come dice sere, che la cosa vada affrontata razionalmente.

il problema è secondo me CULTURALE

LA DONNA è DIFFUSA DAI MEDIA COME UN PRODOTTO COMMERCIALE la sua immagine è sfruttata fino all'osso in tutte le direzioni: come potrebbe mai l'uomo concederle di stare al suo livello? di rispettarla come un essere umano? in primo luogo avrebbe paura di essere spodestato, meglio considerarla come un oggetto di suo uso e consumo, al suo servizio sessuale, obbligata a sottostargli dall'unico punto in cui è possibile: l'atto fisico.

l'uomo gioca continuamente questa carta anche per sfogare la sua repressione rispetto ai membri del suo stesso sesso, coi quali non regge il confronto (vedi le violenze continue tra le mura domestiche, che sono la maggioranza tra tutti i casi).

quale sarebbe la soluzione secondo me?

più potere alle donne nelle alte cariche della società: l'immagine femminile non sarebbe più solo relegata al consumo maschile, ma avrebbe un ruolo trainante nella nostra società, dal quale dipendono responsabilità, posti di lavoro  ecc.

Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:   Totale Utenti: 8911  Totale Discussioni: 2769  Totale Sondaggi: 0  Totale Messaggi: 16203  In sospeso
Info Utenti:   Ultimo Utente Registrato :  DavidAlope   Utenti Online: 0   Ospiti Online: 32
Online  Non ci sono utenti online
Discussione
Nuovo
Locked
Discussione
Nuovo
Locked
Sticky
Active
New/Active
Sticky
Active
New/Active
New/Closed
New Sticky
Closed/Active
New/Locked
New Sticky
Locked/Active
Active/Sticky
Sticky/Locked
Sticky Active Locked
Active/Sticky
Sticky/Locked
Sticky/Active/Locked